Bonus Riqualificazione Energetica

La Legge di Bilancio 2018 ha confermato la proroga del Bonus per la Riqualificazione Energetica degli edifici. Si noti che dal 1 Gennaio 2019 l’aliquota per il bonus fiscale si ridurrà bruscamente al 36% per tanto conviene effettuare effettuare entro quest’anno le spese di riqualificazione energetica per i propri immobili.
Con il 1 Gennaio 2018 è scesa al 50% la detrazione per finestre, serramenti ed infissi ad alta valenza energetica e per l’installazione di schermature solari. Rimane invece del 65% l’Ecobonus per gli interventi di efficientamento energetico delle singole unità immobiliari. Confermato il Bonus Casa del 50% per gli interventi di ristrutturazione.

Bonus casa - porta da garage

Porte da Garage – Sezionale Basculante: miglioramento termico dell’edificio

Anche la porta da garage concorre alla classe energetica dell’edificio.

Insieme ai serramenti, anche gli infissi – porta da garage compresa – concorrono ad isolare termicamente un edificio. Secondo la Legge n. 190 del 23 Dicembre 2014, i portoni rientrano nelle detrazioni fiscali del 50% e 65%. Quindi, nei casi di interventi volti a migliorare l’efficienza energetica di un edificio, le detrazioni sono del 65% (per le spese sostenute fino al 31/12/2021).

È importante, al fine di rientrare nelle agevolazioni per il Bonus di Riqualificazione Energetica, che vengano rispettati i valori di trasmittanza termica richiesti, variabili a seconda della zona climatica.
La spesa è infatti agevolabile se questi indici risultano inferiori ai limiti fissati dal Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 26 Gennai 2010.

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Compila il form con le tue richieste, ti risponderemo il più presto possibile.

Oppure puoi contattarci direttamente.

CHIAMA

Form di contatti